“Conoscere i luoghi, vicino o lontani,
non vale la pena, non è che teoria;

Saper dove meglio si spini la birra,
è pratica vera, è geografia”

Le birre

LA ROCCA

Categoria : Le Speciali

 

La Rocca è una birra artigianale ad alta fermentazione in stile tripple d'abbazia. Piena e ben luppolata è franca nelle sue caratteristiche organolettiche.

Per produrla partiamo da un'acqua particolarmente soffice alla quale aggiungiamo vari sali e ammostiamo un malto pils ben modificato corretto da piccoli apporti di malti chiari caramellizzati.

Conduciamo un infusione mantenendo lunghe pause alle diverse temperature per permettere agli enzimi un'esauriente degradazione proteica ed amilolitica er ottenere così un mosto altamente fermentabile che non lascia spazio a pesantezza di corpo.

Determinante per la riuscita di questa birra è la generosa luppolatura durante la bollitura. 5 diverse varietà di luppolo vengono da noi aggiunte in 4 dosaggi per esaltare la forza e l'aromaticità di questo nostro prodotto di punta.

In fermentazione utilizziamo un ceppo di lievito autoctono belga dotato della caratteristica di sviluppare una grande quantità di profumi. Questi profumi, soprattutto fruttati, andranno a fare da base ed esalteranno le note fresche ed agrumate del luppoloche verranno da noi amplificate tramite la tecnica del dry hopping.

A tal fine, successivamente alla fermentazione, trasferiamo la birra in un altro tino ove preventivamente viene immesso luppolo fresco.

Questo, alle basse temperature di maturazione donerà alla birra inalterati tutti i suoi profumi ed aromi.

Per garantire longevità e capacità d'evoluzione, la birra verrà rifermentata in bottiglia tramite l'aggiunta di zuccheri e lieviti freschi di propagazione.

stile
Tripple Belga
varietà di malti
Pils, Carapils, Carahell
varietà di luppoli
Hallertauer Tradition, Hallertauer Saphir, Hallertauer Spalter Select, Cascade, Centennial
colore
8 EBC
tasso di attenuazione apparente
76%
gradazione alcolica
6,8%
unità d'amaro
28 IBU
abbinamenti
Affettati, primi piatti saporiti, carni rosse, formaggi stagionati e piccanti, dolci secchi e crostate.
temperatura di servizio
10-14
caratteristiche organolettiche

Di colore dorato, si presenta con buona limpidità e dotata di bianca schiuma che si ritiene bene sul bicchiere.

Al naso spiccano note fresche ed agrumate apportate dal luppolo ben supportate da profumi più ampi di frutta e spezie derivanti dalla fermentazione.

In bocca la ricchezza alcolica e la maltosità importante vengono ben stemperate dal sapore dei luppoli.

Di complessa aromaticità, si prolunga in un finale persistente ove una punta d'amaro si farà strada per renderla pienamente appagante.

 

ABBINAMENTI: affettati, primi piatti saporiti, carni rosse, formaggi stagionati e piccanti, dolci secchi e crostate.